Stampa

Follador

Follador

A partire dal 1769, con il conferimento a Giovanni Follador di un’onorificenza per la qualità del suo vino da parte del Doge di Venezia Alvise IVº Mocenigo, la famiglia dei Follador ha seguito con umiltà la propria passione, tracciando con grande cura e devozione un modello per lo Spumante Italiano. Gianfranco Follador, discendente di Giovanni, ha saputo portare un cambiamento nella tradizione di famiglia dedicandosi alla spumantizzazione.
Nel 1970, Gianfranco Follador fonda la Follador Spumanti, una delle prime aziende di spumantizzazione della zona di Valdobbiadene. Sulla scia della tradizione iniziata dai suoi predecessori e avvalendosi della migliore tecnologia moderna, Gianfranco ha trasformato la tradizionale arte della vinificazione in un’autentica forma d’arte efficiente e produttiva. Spinto dalla passione per la terra in cui è nato e dalla superba tradizione enologica, l’impegno e i metodi di Gianfranco hanno saputo dare vita ad eccezionali vini di qualità.
La cantina di Valdobbiadene si estende su una superficie di 3 ettari, suddivisa in tre settori: fermentazione, imbottigliamento e stoccaggio. Tutto il processo di produzione, dalla vendemmia all’imbottigliamento, avviene all’interno della cantina.

La Barricaia

Una parte sotterranea dell’azienda è stata adattata per l’invecchiamento in barriques del vino rosso Cabernet “Ca’ dei Noni”. La “barricaia” offre le condizioni ideali per l’invecchiamento di un vino così complesso. Le barriques sono rigorosamente del miglior rovere francese e americano.


Numero risultati per pagina
Ordina per
*
Prezzi comprensivi di IVA.